lunedì 18 aprile 2011

svelato il mistero

è passato quasi un mese dall'ultimo post e sono successe tante cose. forse troppe. c'è stata la passeggiata al "mondo creativo" con improbabili acquisti tanto tanto lavoro dietro le quinte di questi miei piccoli blog, abbandonati al loro destino e poi, c'è stato il completamento del progetto che vedete nel post precedente. ora posso dirvi tutto. è una bambolina una comfort dolltroverete lo schema e il tutorial nel nuovo numero di country dreams. eh, sì, la carissima silva mi ha dato di nuovo l'opportunità di partecipare a questa splendida rivista. ci sono fantastici progetti dal country painting, al cucito, alla cucina con una favolosa ricetta di biscotti. potete sfogliarla nei miei blog o in quello di silva oppure scaricarla in PDF dal sito di silva cliccando QUI. e se non l'avete ancora fatto non mancate di scaricare gli altri splendidi 9 numeri!

3 commenti:

Makenia ha detto...

Ciao Matilda...che sfiziosa questa bambolina!!
Rispondo al tuo quesito:per quanto riguarda gli asparagi selvatici io li sbollento sempre 2 minuti prima piu' che altro per igiene;
per quelli coltivati io non raschio il gambo,lo taglio proprio fino al verde e poi li sbollento 5 minuti prima di procedere con la ricetta ,che siano per risotti o frittata ...credo che serva per renderli piu' morbidi,altrimenti si rischia che rimangano crudi...spero di averti aiutato...un bacione a te e ai tuoi bimbi!!!

Grazia ha detto...

troppo carina!!! ;)
mi dispiace non essere andata a Bologna...ero troppo stanca, sto facendo il piccione viaggiatore...;)
Buona Pasqua

AnnaDrai ha detto...

complimenti per il tuo progetto su country dreams! la bambolina è deliziosa e così originale!