mercoledì 8 settembre 2010

il mio portalavoro

giringirando ho incontrato itokitumugi la mia amica del blog ombre et lumiere. da lì, passeggia che ti passeggia sono arrivata al blog di ariel voice e precisamente QUI. purtroppo non ho idea di come lasciarle un commento per farglielo sapere. magare se itoki passa di qui... oppure dovrò imparare il giapponese.

mi sono innamorata di questo suo portalavoro con i dettagli in boutis così raffinati. tanto che ho deciso di farmene uno uguale.

ovviamente non è affatto venuto uguale, forse, lontanamente, simile.

il suo ha preziosi e precisissimi dettagli, il mio è un elogio all’imperfezione, ma mi piace da morire come è venuto ed è utilissimo e capientisimo.

eccolo qua, chiuso.

DSC05272

DSC05256

potevano mancare qualche punto e perlina? certo che no ed ecco sui fiorellini stampati sulla mia tela patchwork lilla qualche punto vapore e una perlina di vetro color del sole.

questo è il dietro.

DSC05257

anche qui mi è scappato un solitario fiorellino.

DSC05258

è questo è il portalavoro aperto.

DSC05259

5o cm di appassionato groviglio di idee.

notare il bottoncino che chiude i lembi… madreperla con rosellina di seta. non chiedetemi come li ho accrocchiati insieme, è stato il sogno di una notte di mezza estate dopo aver inutilmente frugato nelle scatole dei bottoni e aver realizzato che non ne esisteva uno degno, figuriamoci due….

DSC05265

primo lembo aperto, portaaghi, taschina aperta e doppiatasca con patta.

rosellina di seta sul portaaghi... DSC05260

mi sono deliziata con tasche in boutis.

DSC05261

e con questi nascondigli...

DSC05271

altro fiorellino p.vapore e perlina con foglioline a punto rammendo.

DSC05264

parte centrale: armamentario della perfetta ricam-cucit-uncinettatric… eccetera eccetera…

cordoncini in seta che reggono fili, spolette e spagnolette.

DSC05266

tascona in aida avorio con ricamone matildoso (ricordate a volte ritornano?), forbicine con nastrino, punteruolo con nappina, uncinetto, spingispilli, pennarello nero, matita per decalcabili, pinzettona per le mie bambole, mitica penna evanescente.

DSC05267

dettaglio chic: rosellina di seta con fiocchetto di organza.

DSC05266

terzo settore: tasca porta telaio.

DSC05269

qua mi è sfuggita la cosa e il ricamo ha preso piede, mi sono fermata altrimenti questo portalavoro non avrebbe visto la fine.

DSC05268

e dulcis in fundo, altra tasca nascosta sotto il telaio e chiusa con una chiusura lampo applicata malissimo in una strepitosa notte di fine estate durante un temporalone che scrosciava.

DSC05270

ora è già pieno del prossimo lavoro in preparazione. è una cosa dolcissima e per una persona speciale.

e poi… va be’ il resto a domani, notte notte.

11 commenti:

manifattive ha detto...

lo voglio vedere dal vivo mia cara.... bellissimo in foto figuriamoci ad averlo tra le mani!!
voglio sbirciare anch'io in quelle taschine! mmhh
notte e ci vediamo domani... anzi più tardi!

Anonimo ha detto...

stupendo... aspetto di vedere il resto buonagiornata. Sandra

federica ha detto...

CHE BELLOOOO!!!!!!!
BRAVISSIMAAAA!!
UN BACIONE FEDE :)

Anonimo ha detto...

strepitoso!!!!cos'altro c'è da vedere????
baci abriella

Grazia ha detto...

e' un portalavoro davvero delizioso...ma quanto sei brava!!!
Ciao!!! :)

lunitien ha detto...

mamma mia che meraviglia!!io ci provo a farlo,altrimenti me lo vendi eh?!

Perline e bottoni ha detto...

Delizioso davvero. Anche le stoffe che hai utilizzato sono splendide.

Ely ha detto...

che meraviglia!!!!!! è bellissimo! non conoscevo il tuo blog e ora lo metto tra i miei preferiti! ciao Ely

Dany ha detto...

è bellissimo
sei molto brava

Dany ha detto...

ciao
volevo dirti che il mio blogcandy non è finito! Se vuoi sei ancora in tempo a partecipare http://dany-imieihobby.blogspot.com/2010/09/blog-candy.html
ti ho risposto anche da me ma non so se hai letto
ciao

Beedeebabee ha detto...

This is as beautiful as it is handy! All those cute little pockets to stash your supplies in, and the fabric, color, and all your extra touches are so pretty!
:) Paulette